Lo Studio è stato fondato dal notaio Claudio Caruso nel marzo 2010 e da marzo 2015 è entrato a farne parte in qualità di socio il notaio Alessandro Andreatini.

La competenza professionale, la dedizione nello svolgimento degli incarichi, la massima disponibilità verso le esigenze del cliente e l’efficienza dei processi organizzativi – senza mai dimenticare il ruolo di terzietà e di garante della legalità nelle operazioni seguite, proprio della professione notarile – sono stati i tratti distintivi dello Studio che ne hanno determinato una rapida e costante crescita, anche in termini di posizionamento.

Nell’arco di pochi anni lo Studio è divenuto una consolidata realtà professionale con particolare riferimento ai settori del real estate e del diritto societario. “Caruso e Andreatini Notai Associati” annovera tra i propri clienti primarie società bancarie e finanziarie, assicurative e industriali, tra cui alcune quotate sia all’A.I.M. che al M.T.A., fondi di private equity e venture capital, S.G.R. e S.I.M. Collabora inoltre con alcuni tra i principali studi professionali nazionali ed internazionali ed è associato ad AIFI (Associazione Italiana dei fondi di private equity e venture capital).

Lo Studio si è sviluppato dalla sua recente costituzione secondo gli standard più evoluti di organizzazione degli studi professionali ed in particolare è articolato in team qualificati, che, formati da avvocati e laureati in materie giuridiche e sotto la costante direzione dei notai, seguono il cliente nelle diverse fasi delle operazioni, offrendo consulenza sui diversi aspetti delle medesime.

Nel suo ruolo di garante di alcune delicate transazioni, lo Studio ha assunto il ruolo di escrow agent, garantendo che i fondi per i quali si riceve mandato siano custoditi in conti separati e dedicati alla singola operazione in attesa delle istruzioni delle parti.

Lo Studio ha anche una spiccata vocazione a seguire clientela internazionale e corrisponde infatti nelle lingue inglese, spagnola, francese e portoghese.